OLTREDOVE

13 novembre 2014 in Events

La Galleria SECONDOME presenta “OLTREDOVE – Oltre il tempo, dove puoi vedere le stelle” una collezione di oggetti, in edizione limitata, pensati per un luogo lontano, senza tecnologia.

Oltredove nasce da un progetto di DWA (Alberto Artesani, Frederik De Wachter) e Alessandro Costariol e consiste in una collezione di oggetti sospesi nel tempo, che sembrano provenire da un futuro remoto, come dei reperti archeologici.
Alcuni di essi preservano delle memorie, come se fossero testimoni di un evento che ancora deve accadere e che sembra segnare un cambiamento radicale. Altri sembrano avere una funzione, ricordano in parte oggetti dalle forme già assimilate, ma con delle incongruenze meccaniche che li rende totalmente estranei.
La mostra prevede un tappeto fatto a mano e degli utensili vari, oltre ad un’installazione con una re-interpretazione delle 14 tavole dell’Apocalisse disegnate da Albert Dürer.

I designers
DWA
è uno studio di architettura con sede a Milano, fondato da Alberto Artesani e dal belga Frederik De Wachter. Entrambi hanno un background come interior designers per i maggiori uffici di Milano. DWA ha una grande esperienza nel progettare e realizzare interni, stand, negozi, mostre, vetrine e allestimenti di eventi per privati e aziende tra cui diverse case di moda. Oggetti disegnati da Alberto Artesani sono stati presentati durante la Settimana del Design di Milano nello spazio Spazio Opos, Galleria Luisa Delle Piane, Spazio Consolo, Galleria Internos e in mostre come ‘Table for Two’ nella Galerie Sofie Lachaert in Belgium e ‘Design For Future’ a Olhao, Portugal. I sui lavori sono stati pubblicati in giornali come Domus, Wallpaper, Abitare, Ottagono e Case da Abitare.

Alessandro Costariol, è un graphic designer, e art director. Si concentra principalmente su disegno e sviluppo di identità visuali e lavora tra Roma e Milano. Si è laureato in Design Industriale e ha avviato la sua attività nel 2001. Designer pubblicato nell’ ADI Design Index 2008, è stato nominato per la XXII edizione del premio Compasso d’Oro. Il suo lavoro è stato pubblicato anche su Wallpaper * (UK), New Graphic (Cina), Etapes (Francia), Kak (Russia). Vincitore nel 2010 dell’ European Design Awards, ha recentemente tenuto unaconferenza alla Bern University Arts durante un ciclo di incontri con type design.

La Galleria
La Galleria Secondome è uno spazio per il design che si concentra su designer emergenti e progetti innovativi a livello internazionale. La galleria dedica i suoi spazi espositivi ai propri oggetti di design; ogni pezzo, parte di una collezione o in edizione limitata, si esprime meglio delle parole attraverso la propria intrinseca natura di opera in contrasto con la materia. I lavori sono prevalentemente realizzati a mano, per onorare la maestria e l’esperienza dell’artigianato contemporaneo, che contemporaneamente riflette i valori tradizionali del design e distrugge lo stampo degli oggetti d’arte senza vita. Più di una semplice galleria, da aprile 2008 Secondome Edizioni è diventato un brand, con la sua collezione di oggetti di design, lavorando fianco a fianco con i propri designers. Claudia Pignatale, Fondatore e Direttore Creativo della Secondome, collabora attivamente con giovani designer internazionali sotto i 40 anni, insieme ad una costante ricerca e scoperta di nuovi talenti ed artisti emergenti da lanciare.


“OLTREDOVE – Oltre il tempo, dove puoi vedere le stelle”

Dal 10 Ottobre al 28 Novembre, 2014
Dalle 10,00 alle 19,00

Galleria SECONDOME
Via Giovanni da Castel Bolognese 81 – Roma
www.secondome.biz

______________________________

Secondome Gallery presents the exhibition “OLTREDOVE – Beyond time, where you can see the stars” a collection of a limited edition of objects conceived for a distant place, without technology.

Oltredove is a project by DWA (Alberto Artesani, Frederik De Wachter) and Alessandro Costariol and and consists of a collection of timeless objects that seem to come from a remote future, as if they were archaeological finds.
Some preserve memories, witnessing something that has yet to happen and marks a radical change. Others seem to have a function and remind us familiar shapes, then show mechanical incongruities that makes them completely unrelated.
The exhibition includes a handmade carpet, various tools and an installation that interprets the 14 apocalypse panels designed by Albert Dürer.

The designers
DWA
is a Milan based interior architecture office established by Alberto Artesani and Belgian born Frederik De Wachter. Both have a background as designers in leading interior design offices in Milan. DWA has an extensive experience in designing and constructing interiors, stands, shops, exhibitions, window displays and event setups for both private clients and fashion brands. Objects designed by Alberto Artesani have been presented during the Milan Designweek at Spazio Opos, Galleria Luisa Delle Piane, Spazio Consolo, Galleria Internos and in exhibitions as ‘Table for Two’ at Galerie Sofie Lachaert in Belgium and ‘Design For Future’ in Olhao, Portugal. His work has been published in magazines like Domus, Wallpaper, Abitare, Ottagono and Case da Abitare.

Alessandro Costariol, is a graphic designer, and art director. He is mainly focused on the development and design of visual identities and he works between Rome and Milan. He graduated in Industrial Design and started his activity in 2001.Designer published on the ADI Design Index 2008, he was nominated to the XXIInd edition of the Compasso D’oro award. His work has also been published on Wallpaper * (UK), New Graphic (China), Etapes (France), Kak (Russia). Winner in 2010 at the European Design Awards, recently held a conference at Bern University Arts as part of a series of meetings on type design.

The Gallery
Secondome Design Gallery is a design platform that focuses on worldwide emergingdesigners and innovative projects. The Gallery dedicates its installation space to the design works it hosts; each piece, as a collection or limited edition series, speaks louder than words in its whimsical nature of subject versus material. Mostly handmade products, honoring the craft and practice of contemporary artisanship, reflect the traditional values of design whilst breaking the mold of lifeless objets d’art. More than just a gallery, Secondome Edizioni, since April 2008, has also established itself as a brand by producing its own collection of design objects working closely with its designers. Claudia Pignatale, Founder and Creative Director of Secondome Design Gallery, actively collaborates with international young designers under 40, along with her constant pursuit of discovering new talents and emerging artists to launch.

“OLTREDOVEBeyond time, where you can see the stars

from October 10, 2014 to November 28, 2014
from 10AM to 7PM

SECONDOME Gallery
Via Giovanni da Castel Bolognese 81 – Rome
www.secondome.biz