Collective Design

16 maggio 2015 in Events

Inaugurata l’altro ieri Collective Design (13/17-05) si inserisce, all’interno della settimana dedicata all’arte di Frieze New York, con una selezione e una panoramica molto interessante sul design da collezione sia del 20° secolo che di quello contemporaneo.
Al 550 di Washington Street, di fronte all’Hudson River, ventinove le gallerie presenti provenienti da tutto il mondo, tra cui la milanese Memphis – Post Design Gallery e tra i designer il collettivo Nucleo con Ammann//Gallery, con una selezione a cura del suo fondatore, l’architetto Steven Learner, e un gruppo appassionato di aziende leader del settore, tra cui designer, architetti, galleristi e collezionisti. Quest’anno è stato previsto un ricco programma fitto di eventi, tra cui un’installazione dell’avveniristico Ingo Maurer, una sezione Focus proprio dedicata all’Italia con una mostra a cura di Stefano Tonchi e un’installazione site-specific del Noguchi Museum che mettono in mostra le ultime novità in design thinking e innovazione. La fiera, a cadenza annuale, presenta un giusto mix tra gallerie consolidate e alcune più emergenti e attira un collezionismo appassionato sia di esperti che di neofiti che avvicinandosi a questo settore ne vengono attratti essendo Collective oggi parte vitale del calendario culturale di New York.
Inoltre sono stati previsti talk/incontri sul senso del design e il suo collezionismo proprio con l’intento di ampliarne la conoscenza. Tra i protagonisti coinvolti Michael Boodro, Editor in Chief di ELLE DECOR, Stefano Tonchi, Editor in Chief di W, l’architetto Annabelle Selldorf, e i designer Piet Hein Eek, Bethan Laura Wood and Vladimir Kagan.

Collective Design
dal 13 al 17 maggio 2015
SKYLIGHT CLARKSON
550 Washington Street – New York
http://collectivedesignfair.com/